I Gioielli e le Opere che li hanno ispirati

Turi Simeti

Alcamo, Trapani 1929

Turi Simeti, che conosce tra gli altri Alberto Burri di cui frequenta lo studio, è noto per la sua produzione di opere polimateriche, caratterizzate dalla monocromia e dal rilievo come uniche forme compositive. L’ellisse è la cifra del suo lavoro artistico.

Realizza numerosissime opere, all’interno della poetica rigorosa che è andato definendo avvicinandosi al minimalismo, monocrome e occupate da un solo ovale: l’artista salda gli ovali lignei alle assi del telaio e ne incolla la superficie al retro della tela. Le ombre ottenute dalla figura in rilievo interrompono l’altrimenti placido monocromo inserendo nella pittura la terza dimensione, lo spazio. Proprio uno di questi monocromi con un solo ovale, ha ispirato la realizzazione di alcuni gioielli d’artista per Marylart.

Alcune famose opere di Simeti (clicca sull’immagine per ingrandirla):

VAI AI GIOIELLI